- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Un convegno sulla costa e sul mare

Il consigliere comunale Pasquale Marino tra i promotori per il Comune di Civitavecchia, insieme al sindaco Moscherini, del convegno organizzato dall’associazione Italiana di Geografia e comando generale Capitanerie di Porto, Università degli studi di Roma La Sapienza e Comune di Civitavecchia, rinnova l’invito a partecipare alle giornate di incontri previste per il 18, 19 e 20 novembre (Festa della geografia che si svolgerà al Ghetto e a piazza Saffi).

Tra gli appuntamenti inseriti nel programma vale la pena sottolineare:

Giovedì 17 novembre

15.00-19.00 Visite: Forte Michelangelo, museo archeologico di Civitavecchia, chiesa Santa Maria Regina

15.00-17.30 Seminario aperto: Rinnovare la geografia nella formazione degli insegnanti e nella didattica in aula. Quale geografia nella preparazione universitaria dei futuri insegnanti? A cura del Coordinamento degli insegnanti di geografia per i corsi di Scienze della Formazione Primaria. La difesa della classe A 39 e il rinnovamento della geografia negli Istituti Tecnici, a cura del

Gruppo di Lavoro AIIG per la classe A39.

19.00 Inaugurazione mostre permanenti, a cura di Marco Maggioli e Carla Masetti – Presentazione della mostra “Paesaggi costieri. Tracce di contesti frammentati”, a cura di Sandra Leonardi

Venerdì 18 novembre

ore 10.30 Saluti delle Autorità e apertura del Convegno

(Teatro Traiano), saranno Presenti il Sindaco Giovanni Moscherini, il Comandante delle Capitanerie di Porto Marco Brusco, Generale Giovanni Petrosino, Direttore Istituto Nazionale Geografico Militare di Firenze.

11.30 Relazioni sul tema Mediterraneo, Italia, Lazio: scale geografiche a confronto – Presiede

Franco Salvatori (Presidente della Società Geografica Italiana), Stefano Soriani (Università Ca’ Foscari di Venezia), la gestione integrata della zona costiera nel Mediterraneo: scale geografiche, approcci, strumenti a confronto Mario Tozzi (Presidente Parco Nazionale Arcipelago

Toscano), Paesaggi costieri rubati: come l’Italia non è più penisola, con Gino De Vecchis (Sapienza Università di Roma), Un futuro sostenibile per il litorale laziale.

Domenica 20 novembre

16.00 Relazione di Marco Maggioli (Sapienza Università di Roma), “Civitavecchia: dimensione locale e proiezioni nel Mediterraneo” (Aula Pucci).

Presentazione della mostra “Civitavecchia ieri e oggi. Le fonti cartografiche nella lettura delle trasformazioni territoriali”, a cura di Carla Masetti (Università Roma Tre).

“Molto importante – sostiene Marino – l’appuntamento previsto alle ore 17”, dove si discuterà di “Civitavecchia e i suoi uomini illustri – Tavola rotonda su Padre Alberto Guglielmotti e Alessandro Cialdi”, coordinerà lo storico Carlo De Paolis. Interverranno: Maria Ludovica Paoluzi (Università Lumsa di Roma) e Claudio Cerreti (Università Roma Tre).