- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Monti convoca i sindacati

Susanna Camusso, leader della Cgil

Monti convoca i sindacati per domani.

Incontro informale domani sera alle 20 tra il presidente del Consiglio, Mario Monti, e i leader di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.

I sindacati hanno duramente criticato la manovra, soprattutto sul versante previdenziale e fiscale, chiedendo a più riprese un incontro con il governo. E dopo la proclamazione dello sciopero generale di lunedì avevano inviato una lettera al premier Monti, per sollecitare il confronto per l’avvio di una trattativa sulle possibili correzioni da apportare alla manovra a salvaguardia dei redditi più bassi.

Cgil, Cisl, Uil e Ugl sciopereranno insieme lunedì prossimo, con tre ore di astensione dal lavoro e presidi davanti alle prefetture, per protestare contro i provvedimenti decisi dall’esecutivo. I sindacati chiedono modifiche nel segno di una maggiore equità.

Lunedì 12 stop di tre ore anche nei trasporti con modalità stabilite a livello locale. Sono però escluse dalla protesta tutte le attività di trasporto pubblico essenziale. Lo sciopero non si effettua nel trasporto aereo, nel trasporto pubblico locale, ferroviario e marittimo. Sono escluse anche le attività di soccorso stradale e dell’Anas.