- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Forum Lazio presenta concorso contro la mafia

- C’è tempo fino al 20 aprile prossimo per partecipare al concorso indetto dal Forum dei Giovani del Lazio per la realizzazione di una Stele commemorativa in occasione del ventesimo anniversario delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio.

L’iniziativa, a cui potranno prendere parte tutti i ragazzi al di sotto dei 35 anni d’età residenti sull’intero territorio nazionale, vedrà confrontarsi numerosi giovani talenti nella progettazione e nella successiva realizzazione di una Stele che abbia come tema la lotta alla mafia e alla criminalità organizzata, senza alcuna altra limitazione alla creatività dei partecipanti.

Il lancio ufficiale del concorso è avvenuto nel corso di una conferenza stampa presso la sede del Consiglio regionale del Lazio, dove il 15 maggio 2012 si terrà una cerimonia per posizionare la Stele all’ingresso del Parco della Pace, l’area verde che circonda gli uffici di via della Pisana.

“Questo concorso vuole essere uno strumento di partecipazione e di inclusione per i giovani della nostra regione rispetto a valori fondanti per la società civile come quello della lotta alla mafia – ha detto il presidente del Forum Giovani e del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese -. Sono molto soddisfatto delle attività che stanno portando avanti i ragazzi del Forum dei Giovani del Lazio e ringrazio il consigliere regionale Miele che, su mia delega, sta svolgendo un lavoro propositivo e di coordinamento tra i componenti e il mondo dell’associazionismo. Parlare di mafia in questo momento storico – ha puntualizzato Abbruzzese – è di fondamentale importanza, tanto più in considerazione delle articolazioni logistiche che le organizzazioni mafiose hanno costituito negli ultimi anni nel Lazio”.

“I giovani sono i protagonisti indiscussi di quel cambiamento culturale che potrà finalmente debellare subdole piaghe sociali come la mafia e la criminalità organizzata – ha dichiarato Giancarlo Miele, consigliere regionale delegato al Forum Giovani -. È per questo che il Forum, che rappresenta un fondamentale punto di contatto tra le nuove generazioni e l’Amministrazione regionale ha deciso, con il sostegno ed il supporto del presidente Abbruzzese, di promuovere un concorso dall’alto valore sociale capace di coinvolgere tantissimi giovani.

Sensibilizzare le nuove generazioni su tematiche fondamentali per il nostro futuro e stimolare la creatività dei giovani che spesso si sentono parte estranea della società, è l’obiettivo – ha concluso Miele – che il Forum dei Giovani del Lazio intende raggiungere.”

La vice presidente del Forum, Roberta Lulli, e il presidente della commissione Legalità del Forum, Valerio Limido, hanno quindi esposto ai giornalisti i punti-chiave del regolamento del concorso, già inviato da tempo alle scuole e ai Consigli e Forum dei giovani di tutta Italia.

Le bozze dei progetti potranno pervenire entro il 20 aprile all’indirizzo e-mail forumgiovani@regione.lazio.it (in pdf) o in formato cartaceo presso la sede del Forum al Consiglio regionale del Lazio e saranno poi giudicati da una apposita giuria composta da giovani ed esperti d’arte. Il vincitore sarà premiato dal presidente del Consiglio regionale, e avrà finanziata la realizzazione della sua opera. Non vi è alcun vincolo per la scelta dei materiali da utilizzare per la Stele, ma le spese sostenute non dovranno superare i duemila euro.

Il regolamento completo è consultabile al seguente indirizzo internet: http://www.regione.lazio.it/forum_giovani