- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Scossa di magnitudo 7.9 nelle Filippine, è allarme tsunami

 - Sisma di magnitudo 7.9 registrato oggi nelle Filippine, scattato l’allarme tsunami per la regione e anche per l’Indonesia.

A renderlo noto l’U.S. Geological survey e il Pacific tsunami warning center. Al momento non ci sarebbero notizie di feriti o danni.

L’epicentro si troverebbe a 33 chilometri di profondità sottomarina e a una distanza di 143 chilometri dall’isola più vicina.

“Un terremoto di questa intensità – si legge nel bollettino del Pacific tsunami waring center – ha la potenza per generare uno tsunami distruttivo che può toccare le coste più vicine all’epicentro in pochi minuti e quelle più distanti in alcune ore”.

Dopo l’allarme è stata ordinata l’evacuazione delle zone costiere in sei province delle Filippine.