- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Ragazza accoltellata, l'assassino confessa

 - L'assassino ha confessato.

Samuele Caruso, 23 anni, dopo tre ore di interrogatorio ha confessato il delitto di Carmela Petrucci [1], 17 anni, e l'aggressione dell'ex fidanzata Lucia Petrucci.

Il ragazzo avrebbe detto al pm che lo ha interrogato, di essere stato preso da un raptus e di aver perso la testa. Il giovane non si sarebbe rassegnato alla fine della sua storia con Lucia perseguitandola, così, per settima

get my ex back [2]

ne.

Caruso si trovava sotto il portone di casa delle sorelle. Poi il litigio con la ex fidanzata. Carmela, avrebbe cercato di mettersi in mezzo per difendere la sorella, ma il tentativo le è costato la vita.

L'omicida, che aveva provato a fuggire, è stato rintracciato grazie ai tabulati del cellulare che mostravano le celle a cui si agganciava il telefono di volta in volta. Il pm chiederà al Gip la convalida del fermo e la custodia cautelare in carcere.

Lucia è al momento ricoverata in ospedale in reparto rianimazione. Stando a fonti mediche la prognosi è riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Lucia sarebbe lucida e avrebbe chiesto più volte della sorella di cui non sa ancora nulla.

zp8497586rq