- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Esplode furgone-rosticceria, tre vittime

 - Tre vittime, circa undici persone ferite e ustionate. Sarebbe questo il bilancio dell’esplosione di un furgone/rosticceria al mercato di Guastalla nel Reggiano.

Un incendio all’interno del furgone avrebbe provocato l’esplosione delle due bombole che venivano usate per il girarrosto dei polli.

La tragedia è avvenuta intorno a mezzogiorno quando le persone che facevano la spesa al mercato hanno sentito un forte boato e sono fuggite in preda al panico.

A rimanere uccise la moglie Teresa Montagna 49 anni, la figlia Rossana Mango 27 anni e la cognata del titolare della rosticceria Bianca Maria Montagna 43 anni.

Francesco Mango, il titolare dell’attività, sarebbe riuscito ad uscire dal furgone ed è stato trasposrtato al Maggiore di Parma con ustioni gravissime. Vicino al mezzo andato a fuoco sarebbe stata allestita una struttura per recuperare in maniera discreta i corpi carbonizzati delle donne.

Sul posto è arrivato il presidente della regione Emilia Romagna, Vasco Errani, insieme al prefetto Antonella De Miro. Decretato il lutto cittadino.