- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Berlusconi: “Sforare patti con Ue, nessuno ci manderà fuori”

Silvio Berlusconi

- Polemiche sull’argomento Iva. Dopo l’intervista rilasciata dal ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato a Repubblica in cui invita a frenare sulla possibilità di evitare l’aumento dell’Iva, sull’argomento interviene Silvio Berlusconi.

“Il governo cerca 8 miliardi ma in quale azienda non si possono ridurre i costi dell’1%? È inaccetabile che non si riescano a trovare questi fondi” ha affermato il Cavaliere.

“Si dice che l’Unione europea non lo consente perché superiamo il 3% del debito – ha aggiunto Berlusconi -. Andiamo sopra il Patto fiscale, il Fiscal compact e il debito. Bisogna che qualcuno nel governo abbia il coraggio e l’autorità di andare a Bruxelles e di dire a quei signori ‘noi siamo in queste condizioni perché ci avete cacciato voi con la vostra dannata politica di austerità’. Dobbiamo rimettere a posto le cose, da qui in avanti il limite del 3% del Fiscal compact ve lo potete dimenticare“.

C’è bisogno, ha detto ancora di “sforare il limite del 3 per cento di deficit e il fiscal compact per far partire l’economia perché nessuno ci manderà fuori da Ue e moneta unica”.