- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Instanbul, poliziotti antisommossa nel Parco Gezi

Turchia

Turchia

- Centinaia di poliziotti in tenuta antisommossa hanno fatto irruzione nel Parco Gezi al centro di Instambul.

A riferirlo testimoni oculari.

L’area, da due settimane, è il centro delle proteste da cui si sono generate manifestazioni antigovernative.

Stando alle prime ricostruzioni la polizia si sarebbe recata in un’area peroferica del parco e sarebbe rimasta lì per alcuni minuti prima di recarsi a Piazza Taksim.

I motivi dell’entrata degli agenti nel parco non è ancora chiara, ma pare che abbiano rimosso manifesti e striscioni affissi su un palazzo che si affaccia sulla piazza.

“Volevamo rimuovere i cartelli e le immagini sulla stauta di Ataturk e sul centro culturale Ataturk. Nient’altro” ha scritto su Twitter il governatore Useyin Avni.

Gli agenti avrebbero usato idranti contro i manifestanti che hanno lanciato pietre e bombe molotov. Finora il bilancio degli scontri sarebbe di tre morti e 5mila feriti.

Dopo le continue proteste il primo ministro Tayyp Erdogan ha annunciato tolleranza zero. ”Questa questione  - ha detto – è finita. Non avremo più tolleranza”.