- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Marche, terremoto di magnitudo 4.9

 - Tremano le Marche.

Un terremoto di magnitudo 4.9 è stato registrato alle 3,32 nelle vicinanze delle province di Ancona e Macerata.

Stando all’Iside (Italian sismological instrumental and parametric database) l’epicentro si troverebbe vicino ai comuni anconetani di Numana e Sirolo e quello maceratese di Porto Recanati.

Secondo l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), invece, l’epicentro si troverebbe in mare nel distretto sismico di Monte Conero.

Infine, secondo l’Usgs (Servizio geologico degli Stati Uniti) l’epicentro sarebbe a 10 chilometri a est di Numana, 14 chilometri a nordest di Loreto e 18 chilometri est-nordest di Castelfidardo.

Alla prima scossa ne sono seguite altre di minore entità. Solo alle 5,07 si è verificata un’altra scossa di intensità vicina alla prima.

L’ultima registrata, di magnitudo 2.5, è stata registrata alle 7,40.

Stando alla Protezione civile e ai Vigili del fuoco non ci sarebbero danni a cose e apersone, ma solo tantissime telefonate di persone in preda al panico.