- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Los Angeles: auto sulla folla, muore italiana

Los Angeles: auto sulla folla, una vittima.

E’ italiana l’unica vittima dell’incidente di Venice Beach, la spiagga vicino a Los Angeles in cui ieri un’auto pirata avrebbe invaso la passerella pedonale e provocato un morto e undici feriti.

Si tratterebbe di Alice Gruppioni, aveva 32 anni e dirigeva l’azienda di famiglia a Rastignano, la Sira Group. Da quanto si apprende, si trovava in America per un viaggio di nozze con il marito Christian Casadei di Cesena. Alice è la figlia di Valerio Gruppioni, imprenditore ed ex presidente del Bologna Calcio. Assieme al marito stavano costruendo casa a Pianoro.

La sorella, la zia e il suocero della donna sono partiti per Los Angeles, dove si trova il marito.

La Farnesina ha reso noto che il consolato generale negli Stati Uniti sta seguendo il caso ed è in contatto con i familiari. Un addetto della sede consolare sul posto sarebbe rimasto in ospedale con il marito della vittima fino alla morte.