- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Siria, Obama: “Intervento solo con mandato dell’Onu”

Barack Obama

- “Se gli Stati Uniti intervenissero e attaccassero un altro Paese senza un mandato delle Nazioni Unite e senza chiare prove che possano essere presentate, allora sorgerebbero questioni in termini di diritto internazionale”.

Ad affermarlo è il presidente degli Stati Uniti Barack Obama alla Cnn.

Nel week end Obama incontrerà i consiglieri alla sicurezza per discutere il da farsi, non escludendo un’azione militare contro il governo siriano accusato di aver usato armi chimiche contro i civili.

Ma il presidente Usa esclude che gli Stati Uniti da soli possano far finire la guerra civile in Siria.

Negli ultimi giorni sono state diffuse immagini di molti cadaveri, tra cui numerosi bambini, e la Casa Bianca ha chiesto al governo di Damasco di dare la possibilità agli ispettori dell’Onu di indagare.

Nell’attesa di scoprire se siano state effettivamente usate armi chimiche, gli Stati Uniti stanno rafforzando la loro presenza sul Mediterraneo con la nave da guerra Uss Mahan.

Stando all’agenzia Reuters, infatti, una delle opzioni, sarebbe proprio l’attacco dal mare.