- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Scoraggiati e disoccupati, 6milioni gli italiani senza lavoro

 - E’ ancora allarme disoccupazione.

Stando ai dati Istat sulle “forze lavoro potenziali”, sarebbero 6 milioni le persone che vorrebbero lavorare, ma che non hanno un’occupazione.

Ci sono 3,07 milioni di disoccupati, 2,99 milioni di persone scoraggiate o persone che vorrebbero un lavoro ma non lo cercano per motivi di famiglia o altro.

Da aprile a giugno scorso sarebbero state 2.899.000 le persone tra i 15 e i 74 anni che pur non cercando lavoro in maniera attiva sarebbero state disposte a lavorare.

99mila, invece, le persone che, pur cercando un’occupazione, non erano immediatamente disponibili.

Fanno parte dell’area “sotto-occupazione”, circa 650mila persone nel secondo trimestre 2013, mentre sono 2,5 milioni gli occupati con un part time involontario, in crescita di 200mila unità rispetto al 2012.