- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Diciassettenne travolto e ucciso a Capodanno

Roma - Dramma nella notte di Capodanno.

Un diciassettenne di Roma, è stato travolto mentre attraversava la Cristoforo Colombo. Il giovane è morto sul colpo.

Stando alle ricostruzioni, il ragazzo stava rientrando a casa da una festa insieme ad altri tre amici. Avevano deciso di tornare a casa a piedi e per farlo hanno scavalcato il guard rail della strada.

Nel momento dell’attraversamento è arrivata un’auto. Gli amici si sono salvati, ma per lui non c’è stato nulla da fare: l’auto lo ha preso in pieno ed è morto sul colpo.

Il conducente, un operaio rumeno di 45 anni che stava tornando a casa insieme alla moglie e ai figli, si è fermato immediatamente e ha chiamato i soccorsi. Ma sono stati inutili.

L’uomo, sotto shock per quanto è successo, è stato sottoposto a test alcolemico dai carabinieri, ma è risultato negativo.

Nella zona del X municpio di Roma Capitale, la Cristoforo Colombo non ha attraversamenti pedonali e i comitati di zona avrebbero ripetutamente denunciato la situazione di disagio.