- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

“Sat, l’Ue spieghi se si tratta di auto di stato”

La Regione Lazio

– Riceviamo e pubblichiamo – Silvia Blasi, consigliera regionale del Movimento cinque stelle Lazio,ha comunicato di aver inviato una denuncia alla commissione europea in merito ai presunti aiuti di stato erogati alla Sat, la società che sta realizzando i lavori dell’?autostrada tirrenica.

“Era un atto dovuto quello di attirare l?’attenzione della direzione comunitaria sulla concorrenza – ha dichiarato la Blasi -. Lo stato sta trasferendo un bene pubblico come la strada statale Aurelia a un privato che lo trasformerà in un?’autostrada a pedaggio.

La concessione fino al 2046 dell?’Aurelia garantirà alla Sat un introito di oltre 200 milioni di euro, essendo il beneficio annuo stimabile in sette milioni, assimilabile al concetto di ?aiuto di stato? che va contro a tutta la normativa comunitaria. Il bene pubblico è pubblico e non può e non deve essere ceduto, soprattutto se a fronte di un pagamento irrisorio, a un privato”.?

Gruppo consiliare Movimento cinque stelle Regione Lazio