- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Treno deraglia, linea bloccata tra Soriano e Vitorchiano

Soriano nel Cimino - Attimi di panico per i pendolari della Roma-Civita Castellana-Viterbo (video  [1]fotocronaca [2] –slideshow [3]).

Nella tarda mattinata di oggi, un convoglio è uscito dai binari in località Fornacchia, nei pressi di Soriano nel Cimino.

L’incidente è avvenuto prima delle 13. Il treno, partito alle 12,20 da Montebello, era diretto a Viterbo. La penultima carrozza è leggermente deragliata nei pressi di località Fornacchia, terzultima fermata prima del capolinea.

Nessun ferito. Solo paura per i 16 passeggeri a bordo, rimasti bloccati e che hanno sentito lo stridio del carrello che usciva dalla linea ferrata. 

Sul posto si sono recati i carabinieri e gli agenti della Polfer. La linea è interrotta tra Soriano e Vitorchiano.

Le cause che hanno provocato lo sviamento del carrello sono ancora da accertare. I pendolari sono stati accompagnati alla stazione di località Fornacchia. Al momento, i tecnici dell’Atac sono sul posto per rimuovere il convoglio e ripristinare la viabilità sulla linea ferroviaria, momentaneamente interrotta tra Vitorchiano e Soriano. Contano di sbloccare il tratto interessato per le 16,30.

Numerosi i disagi, tra corse soppresse e ritardi. Il treno delle 14,59 da Soriano per Civita Castellana è stato posticipato alle 15,20.

Al momento si sta lavorando per ripristinare la viabilità ferroviaria: gli operai con l’aiuto di macchinari specializzati dovranno sollevare la vettura deragliata e rimetterla in asse sui binari. Un lavoro non semplice che potrebbe durare qualche ora. Le corse da Roma arrivano fino a Soriano, si raggiunge Viterbo con bus sostitutivi.

Cancellati i treni delle 12,40 da Viterbo e delle 13,29 da Vignanello, sempre per il capoluogo. Annullata anche la corsa delle 13,51 da Viterbo per Civita Castellana, e quelle delle 14,23 da Viterbo per Soriano e delle 15,15 da Soriano per Viterbo. Per quest’ultima, il trasporto Soriano-Viterbo è garantito dal bus sotitutivo Cotral.