- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Carramba che sorpresa, Sposetti e Fioroni insieme

Sposetti e Fioroni

Sposetti e Fioroni

Viterbo – Carramba che sorpresa, alle Fioroniadi arriva Ugo Sposetti (fotocronaca [1] - slide [2]).

Solo che a differenza del programma di Raffaella Carrà, nessuno si è commosso. Ma baci e abbracci si sono sprecati.

E’ stata una delle sorprese nella giornata conclusiva d’incontri al Salus Terme voluti da Giuseppe Fioroni e l’arrivo di Sposetti, accompagnato dalla consigliera Melissa Mongiardo, ha sorpreso i presenti.

Venuto per salutare Debora Serracchiani, si è poi intrattenuto per ascoltare il suo intervento e quello di Fioroni.

L’ex ministro e Sposetti, si sa, non è che si amino molto. Probabilmente Sposetti è rimasto fino alla fine perché deve avere fatto un fioretto o forse perso una scommessa.

Non è dato sapere cosa abbia pensato mentre l’ex ministro parlava della riforma del Senato o se sia rimasto deluso dal fatto che Fioroni ha escluso scissioni dal Partito democratico.

Qualche commento gli sarà senz’altro venuto, ma deve esserselo tenuto per sé.

Si sa per certo, invece, che è stoicamente rimasto per tutto il tempo. Forse colpito dalla calorosa accoglienza.

Una volta che Fioroni l’ha salutato andando anche al posto in prima fila dove si era seduto, in molti hanno voluto salutare a loro volta Sposetti.

Non certo per spirito d’emulazione, ma solo perché felici di vedere il senatore democratico.

La tre giorni è stata organizzata per cambiare Pd, Tuscia e Paese. Definite missioni possibili. In attesa di vedere i benefici effetti degli incontri su Viterbo, partito e Italia, una missione è stata possibile.

Mettere insieme Sposetti e Fioroni. Chi s’accontenta…

Giuseppe Ferlicca