- Corriere2000 - http://www.corriere2000.it -

Gloria sui camion prima di arrivare a san Sisto

Viterbo – Santa Rosa – Gloria sui camion

Viterbo – Santa Rosa – Gloria sui camion

Viterbo – (p.p.) – Gloria sui camion prima di arrivare a san Sisto (fotocronaca [1]).

È uscita dal capannone in cui era conservata dal trasporto 2016 e ora sara messa sui camion pronta per raggiungere il ponteggio a San Sisto.

La macchina di santa Rosa si prepara al suo terzo tre settembre. Stamattina i lavori sono iniziati presto. Alle 6, i costruttori Fiorillo erano sulla Tuscanese pronti a iniziare la lunga avventura fino alla tradizionale processione che raccoglie la città.

Il primo pezzo a uscire dal capannone posteriore è stata la base. A spingere il carrello Vincenzo Fiorillo, sempre in prima linea per la festa e la santa. Anche stavolta non si è tirato indietro. Con grinta ha aiutato a portare fuori la macchina. Con lui anche i figli Mirko, Alessio e Stefano e gli operai della Edilnolo.

C’era anche l’architetto Damiano Amatore.

Fatica e sacrificio. Devozione per la patrona. Dalla struttura posteriore, quindi tutti a spingere fino al piazzale dei quella che dà sulla strada.

Così è stato anche per gli altri e due pezzi.

E’ qui che verranno fatto gli ultimi accorgimenti prima di portarla a san Sisto lunedì mattina. Il 21, alle 8, partirà la carovana, dalla Tuscanese fino a piazza del Comune e poi da lì dritti a Porta Romana per il montaggio. La sera alle 21 invece la santa sarà posizionata sulla macchina con la tradizionale celebrazione in notturna aperta alla città.

“È solo una giornata preparativa – ha commentato Vincenzo Fiorillo – ma già si inizia a non dormire. L’emozione è ogni anno più forte. Siamo pronti per onorare la festa e la nostra santa”.