Proteste studentesche - Profumo: "Sono aperto al confronto, ma non ho ricevuto richieste di incontri. Le ragioni del dissenso sono più forti se espresse senza violenza"

“Contro crisi e austerità riprendiamoci scuola e città”